La legge/La legge
la legge

Il contratto di rete è stipulato da più imprenditori con lo scopo di accrescere, individualmente e collettivamente, la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato.

A tal fine gli imprenditori si impegnano a collaborare in forme e in ambiti predeterminati e attinenti all’esercizio delle proprie imprese sulla base di un programma comune, scambiandosi informazioni o prestazioni di natura industriale, commerciale, tecnica o tecnologica ed esercitando in comune una o più attività che rientrino nell’oggetto della propria impresa.

la legge

DISCIPLINA DI RIFERIMENTO
  • Decreto legge 5/2009 convertito
    in legge 33/2009 e modificato
    con legge 99/2009
  • Decreto legge 78/2010 convertito
    in legge 122/2010
  • Decreto legge 83/2012 convertito
    in legge 134/2012
  • Decreto legge 179/2012 convertito
    in legge 221/2012
1 / 7